4LAND Gruppo di Brenta
4LAND Gruppo di Brenta Brentagruppe
4LAND Gruppo di Brenta Brentagruppe
4LAND Gruppo di Brenta DETTAGLIO
4LAND Gruppo di Brenta
4LAND Gruppo di Brenta Brentagruppe
4LAND Gruppo di Brenta Brentagruppe
4LAND Gruppo di Brenta DETTAGLIO

Gruppo di Brenta / Brentagruppe N.139

1:25000

12.00

AVAILABLE

*prezzi IVA incl. ed escluse le spese di spedizione*prices incl. VAT and excluding shipping costs

COD: 139 Categoria: Tag:

Descrizione

CARTA STAMPATA FRONTE E RETRO SU POLYART®. TUTTO IL GRUPPO DI BRENTA IN CUSTODIA DI CARTONCINO RIGIDO PER SISTEMAZIONE IN LIBRERIA.

  • Codice prodotto: S00139
  • ISBN: 9788889823798
  • Pagine: 2 (1 foglio)
  • Edizione: 2017

Descrizione

Il Gruppo di Brenta è un massiccio carbonatico – calcari e dolomie prevalenti – facente parte del dominio delle Alpi Meridionali. Il massiccio è interamente nella Provincia Autonoma di Trento, e in gran parte appartiene al Parco Naturale Adamello Brenta. Il Gruppo di Brenta si sviluppa in senso nord-sud per circa 40 km, ed ha una larghezza di una quindicina di km, per una superficie totale di circa 400 kmq.

Il Brenta è il terreno ideale per i trekking a lunga percorrenza, anche avventurosi e di collegamento con il Garda trentino, per lo sci-alpinismo, mountainbike e, ovviamente l’arrampicata e l’alpinismo. Numerosi sono i rifugi e i bivacchi. Le zone più selvagge sono quella settentrionale e quella meridionale, mentre quella centrale è la più frequentata per la presenza di numerose lunghe ferrate (Vie delle Bocchette).

Il gruppo montuoso viene anche chiamato “Dolomiti di Brenta”, in virtù della diffusa presenza della Dolomia Principale norica. Per noi geologi le Dolomiti sono diverse come litostratigrafia e geografia e pertanto non consideriamo plausibile questo accorpamento. Il Gruppo di Brenta è qualcosa di molto diverso dalle dolomiti, a partire dal paesaggio, e questo dovrebbe essere motivo di distinzione.

Da alcuni anni sono stati introdotti esemplari di orso bruno, che attualmente raggiungono le trenta unità. Bisogna quindi avere la consapevolezza di muoversi in un territorio relativamente ristretto con una forte presenza di animali selvatici che possono reagire in qualsiasi modo alla presenza umana.

La presenza di 4LAND in Brenta è ormai ventennale. Enrico Casolari ha soggiornato per circa 4 stagioni estive a Malga Flavona e a Malga Valagola per realizzare la nuova Carta Geologica d’Italia, studiando ogni anfratto non raggiunto dai sentieri. La campagna di rilevamento GPS dei sentieri e strade forestali è stato portato a compimento soprattutto da Enrico Casolari, Andrea Bruni, Franco Nicolini. Adriano Alimonta ha revisionato molte zone.

Sentieri: 1152 km
Strade sterrate: 1455 km
Strade asfaltate: 695 km

Carta Ufficiale del Soccorso Alpino, Carta Ufficiale del Dolomiti di Brenta Trek e Dolomiti di Brenta Bike.

Leggi di più

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Gruppo di Brenta / Brentagruppe N.139”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *